Pubblicato sabato 23 ottobre 2021

Un modo di accedere alle online viewing room mai visto prima, creato da Holy David

Le Sezioni Auree sono le chiavi di accesso a 32 bit con gli stessi livelli di crittografia usati da Google e Microsoft che rivoluzionano il modo di accedere alle online viewing room e la sicurezza degli ospiti con meno di 1 possibilità su 10 trilioni di indovinare il codice

Un modo di accedere alle online viewing room mai visto prima, creato da Holy David

Un anno fa, Holy David rivoluzionò il modo di fare arte contemporanea, introducendo pratiche green e carbon neutral per le stampe e la produzione dei suoi lavori. Dopo aver eliminato completamente la necessità di uno studio d’artista, Holy David sapeva che un altro componente essenziale per un’arte nuova e del futuro era la privacy e la sicurezza.

Nel 2020 cominciò a progettare Simulacrum, l’online viewing room del futuro, con tecnologie software in grado di garantire livelli di prestazione mai visti prima ed esperienze d’uso da sogno. Ma senza pensare alla privacy e alla sicurezza, Simulacrum era ben lontano dall’essere completo.

“Mi chiesi - in che modo posso rendere Simulacrum non solo una bellissima esperienza per chi vuole vedere i miei quadri online, ma anche l’esperienza più sicura mai provata all’interno di una viewing room?”

Holy David mosse il primo passo verso questa direzione decidendo di non chiedere alcun tipo di dato personale per accedere.

“Per guardare le opere d’arte bastano solo l’arte e chi osserva. E nient’altro”

Concierge, l’assistente d’artista primo nel suo genere.

Per questo, da nessuna parte del sito e men che meno su Simulacrum si trova solo Concierge, l’assistente d’artista primo nel suo genere.

Concierge è un gioiello di privacy e tecnologia. Concierge raccoglie le informazioni necessarie per generare una email di primo contatto con Holy David. E non si ferma qui: per inviare la email, Concierge chiede ai visitatori di spedirla loro stessi con una azione manuale che porta il controllo nelle mani dell’utente finale al 100%. Nessun automatismo e nessun meccanismo di tracciamento viene messo in atto da Concierge, come da istruzioni fornite al software.

Le Sezioni Auree, chiavi di accesso ad altissima tecnologia

Il secondo tassello da sviscerare era la chiave d’accesso a Simulacrum.

“Per i miei ospiti e visitatori, voglio creare la migliore esperienza possibile che abbiano mai sperimentato. Simulacrum è la online viewing room per l’arte contemporanea. E voglio portare nel futuro anche il modo di accedervi, mantenendo la privacy e la cura maniacale al dettaglio che contraddistingue il mio lavoro”

Nascono così le Sezioni Auree, un concentrato di tecnologia mai visto prima in una online viewing room di un artista.

Le Sezioni Auree vengono inviate tramite email privata da Holy David stesso ai visitatori di Simulacrum designati. Una chiave viene inviata a una sola persona ed è unica per quella persona.

Le Sezioni Auree, infatti, nascono come codici a 32 bit unici generati con un sistema ad elevata entropia. È estremamente raro che due Sezioni Auree siano identiche tra loro.

Dopo la generazione, le sezioni vengono crittografate dall’algoritmo di crittografia AES 265, lo stesso usato anche da Google e Microsoft. Durante il processo, viene usata una chiave di cifratura che solo Holy David conosce.

In seguito, quando la chiave viene inviata i clienti, viene definita con un processo segreto una chiave condivisa, conosciuta solo da chi accede a Simulacrum e da Holy David.

“Grazie a questo processo, ai miei ospiti viene consegnata una chiave di accesso che non ha eguali e che permette loro di entrare in una sessione personale e intima di Simulacrum, dove sono loro e soltanto loro. Non ci sono password, nomi utente, date di nascita o altre diavolerie raccolte. Solo le pure e stupende Sezioni Auree”

Dal momento che il processo di generazione delle chiavi è altamente customizzato e personale, ogni mese solo 12 inviti di Simulacrum sono distribuiti a ospiti adeguatamente selezionati.

Grazie alle Sezioni Auree, Simulacrum è davvero l’online viewing room del futuro, con livelli di privacy e sicurezza e cura dell’ospite  mai visti in nessun altra viewing room di gallerie o artisti.

A proposito di Holy David

Holy David è l’artista contemporaneo italiano che introdurrà l’HyperArt al mondo nel 2022. Ha costruito Simulacrum, la nuova frontiera dell’online viewing e introdotto un modo di vivere l’arte dove la privacy e l’ambiente sono costantemente rispettati ed elevati.Holy David non si è mai presentato al pubblico e la sua identità è nascosta, gelosamente custodita e mai condivisa. Nato nel 1996, Holy David fa arte da quando ha 15 anni e respira tecnologia dai 18. A 24 anni ha una rivelazione e intuisce che l’arte del futuro è l’arte dove essere umano e tecnologia si potenziano a vicenda, invece che competere sterilmente.

Contatti stampa

Press Concierge
newsroom

newsroom

Le ultime notizie e storie, direttamente da Holy David

Leggile tutte

Sei in cerca di qualcosa d'altro?

Scopri di più su Holy David

Qualità artistica da lasciare senza fiato. Una potente affermazione di gusto senza tempo. Il primo processo artistico completamente computazionale. Non è solo di nuova arte, ma stupenda nuova arte.

Visita il sito web

Lingua

Holy David. All rights reserved. Copyright © 2020 - 2021

Contatti